FAQ

LEO deve ricevere una tensione di 5.1V. LE prolunghe USB tendono a diminuire il voltaggio e quindi, nel caso di loro utilizzo, LEO può avviarsi ma non alla massima capacità di calcolo, oppure potrebbe anche non avviarsi, se la prolunga è troppo lunga.

Si richiede da parte del cliente la valutazione di dove installarlo, la scelta della posizione (a che altezza tra quelle disponibili) e l’installazione.

Il foglietto informativo, che vi allegheremo, riporta le modalità di fissaggio (è previsto uno scanso per incastrare una vite con tassello nella parte centrale del dispositivo).

Si, generalmente il controluce non rappresenta un problema, però può limitare in alcuni casi la precisione del rilevamento.

Le vibrazioni possono rallentare il funzionamento di LEO, in quanto un’immagine instabile non permette la corretta valutazione delle persone.

Il numero massimo di persone in movimento che il sistema è in grado di rilevare è di circa 8 persone.

In questo caso LEO individuerà il numero massimo di persone, e su quelle calcolerà il valore di distanziamento interpersonale. Le altre usciranno dal suo raggio d’azione.

A causa della capacità di calcolo limitata del sistema embedded, LEO è più adatto al rilevamento di persone in piedi e che effettuino dei micromovimenti. LEO è quindi consigliato in aree in cui le persone non siano sempre ferme nella stessa posizione.

Sarà disponibile sul mercato una versione LEO enterprise, con la possibilità di monitorare più persone nella stessa area. La differenza è nella capacità di calcolo del computer embedded, che nella versione enterprise sarà potenziato. La versione enterprise è consigliata in ambienti che necessitano più di una unità, e che desiderano ricevere dei servizi aggiuntivi dalla piattaforma LEO, che in quel caso sarà disponibile con molte funzioni aggiuntive, scelte sulla base del progetto da realizzarsi.

LEO nella versione standalone non necessita di alcun aggiornamento, in quanto si può considerare alla stregua di un dispositivo segnalatore per il fumo.

Nel caso in cui fosse comunque richiesto in futuro come feature aggiuntiva, l’aggiornamento sarà possibile effettuarlo dal canale di vendita in cui è stato acquistato, come servizio aggiuntivo.

Il prezzo comprende:

Sistema LEO completo di:

  • hardware
  • telecamera
  • buzzer audio
  • software AI per riconoscimento distanza minima.

Il tutto in un enclosure stampato 3D additivo, per poter consegnare il prodotto in tempi rapidi, dettati dall’emergenza. Il prodotto si riceverà in una scatola.

Si richiede da parte vostra la valutazione di dove installarlo, la scelta della posizione (a che altezza tra quelle disponibili) e l’installazione.

Il foglietto informativo, che vi allegheremo, riporta le modalità di fissaggio (è previsto uno scanso per incastrare una vite con tassello nella parte centrale del dispositivo).

 

Nel caso di multi ambiente o di aree medio grandi, il team LEO è disponibile ad effettuare una valutazione con il cliente, consigliando i modelli più opportuni.

Il dispositivo è dotato di un sensore ottico. Per questo motivo si suggerisce di tanto in tanto di rimuovere eventuale polvere o sporcizia che dovesse depositarsi sopra il sensore.

Nel caso in cui due persone sono troppo vicine l’un l’altra, le identifica come un’unica persona, non rilevando la distanza minima, che è pressoché inesistente se due persone sono attaccate.

Il dispositivo nasce per identificare gli assembramenti e le distanze interpersonali tra persone che sostano vicine per un periodo di almeno 20 secondi.

Il che significa che non invierà alcun allarme se le persone si avvicinano tra loro ripetutamente e si allontanano, nell’arco di circa 20 secondi.

Se due o più persone sostano vicine per più tempo del massimo impostato, allora il dispositivo attiverà l’allarme.

Questo è stato deciso per evitare di avere un dispositivo che suoni troppo spesso, ma solo nel caso in cui le persone, parlando tra loro, si dimentichino della distanza minima di sicurezza.

Se hai bisogno di assistenza, puoi scriverci a assistenza@leotiaiuta.it. Ti faremo ricontattare dal nostro servizio di assistenza per risolvere il problema.